Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
12 septembre 2010 7 12 /09 /septembre /2010 12:12
 Opere letterarie di SalvatoreComisi: DENTRO E FUORI LA CAVERNA


Dentro e fuori la caverna, è una libera interpretazione di alcuni dati scientifici sulla evoluzione dell'embrione, e del feto durante i nove mesi della sua vita intrauterina.
Scrivo questo mio studio di Embrio - fetologia, certo di fare cosa gradita a tutte le mamme e papà, che aspettano la nascita di un bambino, ed a coloro che sono alla ricerca di un'opera che ne parli in modo semplice ma completo.
Queste pagine sono dedicate a coloro che s'intéressano di cosa succede nell'universo embrionale e fetale, dal concepimento al parto, tenendo anche conto di cio che succède fuori, sono dedicate pure ai bambini dell'età della comprensione, l'età di quei tanti "perché", e soprattutto agli adolescenti.
Oggi che "I bambini non nascono più sotto i cavoli nel giardino ", a coloro che è stata annunciata la nascita di un fratellino o di una sorellina, gli viene spesso spiegato che quel bambino in grembo alla mamma è un essere meraviglioso in formazione, con il quale possono anche parlare, ridere e scherzare, certi di essere sentiti, ascoltati forse anche con grande interesse.
Classico è l'invito della mamma all'intricato figliolo, a mettersi all'ascolto del battito del cuore del fratellino che si trova dentro il suo ventre, oppure ad appoggiare il palmo della sua manina sulla pancia materna che vede ben gonfia da un bel po di tempo, spesso questa esperienza si conclude con il sussulto della pancia provocato dal feto.
Fino a poco tempo fa, era questo il solo "passatempo" con il nascituro anche per papà e mamma, registrando con molto interesse i colpi sentiti o visti rimbalzare con la pelle.
Oggi è possibile "seguire" quelle mani e quelle dita che esplorano minuziosamente la sacca in cui si trovano, volendo andare sempre più lontano nella ricerca di un contatto con l'esterno, del quale ne vedono la luce, ne sentono i rumori e le voci, ma non riuscendovi battono, con il palmo della mano su quelle pareti, e spesso sono anche pugni e calci.
Si, calci e battiti del cuore erano le sole cose che ci tenevano in contatto con il feto, ma oggi conosciamo molto ma molto di più, la neonatologia prima e la EMBRIO - FETOLOGIA poi, la scienza che si occupa degli studi in questo campo, ha fatto passi da gigante
 
          Cerco  Editore che vende

Partager cet article

Repost 0
Salvatore Comisi
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : Le blog de Salvatore Comisi
  • Le blog de Salvatore Comisi
  • : Poésies, études de la Bible et articles sur tout ce qui concerne à la chrétienté du premier siècle à nos jours
  • Contact

Recherche

Liens